SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Le novità del Big Blu

A febbraio torna la kermesse nautica ospitata dalla Capitale. Confermato il numero degli espositori presenti l’anno scorso e un padiglione interamente dedicato alla vela

Abbonamenti SVN
ADV
Roma – Cresce l’attesa per il Big Blu, il salone nautico della capitale che si terrà nel nuovo polo fieristico di Roma dal 20 al 28 febbraio. Dopo il successo riscontrato dalle precedenti tre edizioni, la kermesse si presenta con numeri simili all’anno scorso. Saranno circa 900 gli espositori e 750 le imbarcazioni in mostra, con una presenza maggiore dei cantieri appartenenti alla piccola e media nautica.
Cambia la struttura dell’evento, con l’addio dell’Eudishow (esposizione di attrezzatura subacquea) e la presenza esclusiva di Boatshow (per barche a vela e a motore) e Gommoshow (battelli pneumatici). Molte sono le iniziative in cantiere per gli appassionati di vela. In un padiglione appositamente dedicato saranno esposte circa cinquanta barche tra derive e monotipi. Il calendario eventi prevede inoltre la presentazione di alcuni importanti appuntamenti, come la tappa del Louis Vuitton Trophy a La Maddalena e l’avventura di Italia 70 nella prossima Volvo Ocean Race. Non mancheranno neanche i ministi Giancarlo Pedote, Riccardo Apolloni e Luca Tosi che hanno tenuto in alto i colori dell’Italia in occasione dell’ultima Transat 6.50, nè Matteo Miceli che presenterà il suo giro del mondo in solitario con partenza e ritorno a Roma.
Tra gli altri appuntamenti, come di consueto c’è Pelagos, il festival internazionale della documentaristica, mentre per la prima volta sarà presentato Mediterraneum, il nuovo acquario di Roma che sta sorgendo sotto il laghetto dell’Eur.

Orari di apertura:
Sabato 20 e 27 febbraio – dalle 10:00 alle 20:00
Domenica 21 e 28 febbraio – dalle 10:00 alle 20:00
Da lunedì 22 a venerdì 26 febbraio – dalle 14:00 alle 20:00

Costo biglietto:
Sabato/Domenica – 10 euro
Da lunedì a venerdì – 7 euro
Ridotto – 7 euro