SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Dusseldorf si prepara al Boot

A un mese dall'apertura, il salone di Dusseldorf si prepara a confermare i numeri dello scorso anno: oltre 1.500 espositori per 1.700 barche. E sarà anche il primo test sullo stato di salute nella nautica internazionale

Abbonamenti SVN
ADV
Dusseldorf – Nonostante la difficile situazione economica, il salone nautico di Dusseldorf si prepara a vivere la quarantunesima edizione con buoni numeri. Saranno, infatti, circa 1.550 gli espositori, provenienti da cinquanta nazioni, a partecipare all’evento e 1.700 le barche in esposizione. Un risultato leggermente inferiore rispetto all’edizione dell’anno scorso, a cui hanno partecipato 238.000 visitatori.
Il Boot 2010 si terrà dal 23 al 31 gennaio nel quartiere fieristico della città tedesca che metterà a disposizione dell’evento i suoi diciassette padiglioni, per un totale di 213.000 metri quadri di superficie espositiva. Saranno presenti barche di ogni tipologia, dalle derive alle piccole unità da pesca a motore, fino agli scafi dalle dimensioni più grandi. Grande varietà anche tra le aziende espositrici; tra queste cantieri nautici, operatori charter e scuole di diving.
Intanto Jurgen Tracht, presidente della Bvww (Confindustria nautica tedesca) ha tracciato un bilancio sullo stato di salute del comparto in Germania. “Il mercato – ha detto – ha toccato il fondo ed il peggio è passato, anche se un’immediata ripresa ancora non è in vista”. Nel 2009, il fatturato sviluppato dalla nautica tedesca ha toccato quota 1,65 miliardi di euro, circa il 10,5 per cento in meno rispetto all’anno scorso.

Info Salone – Orari apertura:
dalle 10,00 alle 18,00 tutti i giorni

Costo biglietto: 15 euro giornaliero, 23 euro per due giorni