SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

A marzo è il turno di Venezia

La nona edizione della kermesse veneta sarà concentrata in quattro giorni. Tanto spazio per barche nuove e usate con una nuova finestra aperta esclusivamente al mondo del charter

FeB
ADV
Venezia – Si terrà dal 18 al 21 marzo 2010 presso la Stazione Marittima (Terminal crociere) la nona edizione del Salone Nautico Internazionale di Venezia. L’evento è organizzato da ExpoVenice con la collaborazione dell’Autorità Portuale e per quest’anno si servirà della consulenza dell’ing. Lorenzo Pollicardo, uno dei principali esperti internazionali di manifestazioni nautiche dopo aver lavorato a lungo nei quadri dirigenziali Ucina.
Novità di quest’anno sarà la durata dell’evento, ridotta a quattro giorni (da giovedì a domenica) per valorizzare al meglio i prodotti proposti e le potenzialità espositive offerte dalla città lagunare. Il processo di rinnovamento del nautico veneziano continuerà poi l’anno prossimo con la possibilità per gli espositori di mettere in mostra le proprie imbarcazioni anche nell’Arsenale.
L’area espositiva avrà due aree differenziate per barche a vela e motore. Ci saranno modelli nuovi e usati, più uno spazio interamente dedicato al charter. Come di consueto, attraverso un appuntamento sarà possibile provare in mare davanti a Piazza San Marco le imbarcazioni ormeggiate in darsena. Confermato, infine, lo spazio per dibattiti e convegni sui temi legati alla cultura del mare e della nautica.