SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 28 settembre 2020

Tutto pieno al Boot

Inizia domani il salone nautico di Dusseldorf. Una manifestazione che si terrà fino al 31 gennaio, ospiterà 1.550 aziende e 1.700 barche

FeB
ADV
Dusseldorf – Tutto è pronto a Dusseldorf per l’inizio della quarantunesima edizione del Boot, il salone nautico che si terrà da domani fino al 31 gennaio. La manifestazione parte con i migliori auspici. E’ infatti esaurito lo spazio a disposizione delle aziende espositrici che occuperanno tutta la superficie messa a disposizione dai diciassette padiglioni del quartiere fieristico. Saranno così 1.550 gli espositori presenti alla fiera, circa un centinaio in meno rispetto all’anno scorso. Una flessione dovuta al fatto che il Boot 2010 usufruirà di circa il dieci per cento in meno di spazio in confronto alla stagione passata.
Più di 670 aziende rappresenteranno 55 paesi stranieri con l’Olanda in prima fila (150 espositori), seguita da Italia, Francia, Austria e Gran Bretagna. “Il calo che abbiamo visto rispetto al passato – ha detto Werner Matthias Dornschiedt, responsabile organizzativo dell’evento – è stato relativamente modesto, anche perchè ci siamo dati molto da fare per mantenere alto il livello qualitativo delle aziende presenti in fiera”. Saranno circa 1.700 le barche in mostra. Tra i cantieri a vela non mancheranno Bavaria, Elan, Bénéteau, Alliaura Marine, Jeanneau, Serigi, Najad, Oyster, Nordship, Corsair, Delphia, Hallberg Rassy e Ad Boats.