SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

Diecimila visitatori nel primo week-end

Discreta l'affluenza al nautico marchigiano nonostante la pioggia, protagonista di due giorni su tre di esposizione. I battenti dell'evento riapriranno il 30 aprile

FeB
ADV
Fano – E' stato il maltempo a caratterizzare il primo week-end del Fano Yacht Festival, che si è tenuto nel comune marchigiano dal 23 al 25 aprile. Dopo due giorni di pioggia, soltanto domenica il sole ha illuminato l'evento. Una manifestazione che riprenderà il 30 aprile e durerà fino al 2 maggio, dopo aver ospitato nella prima tranche diecimila visitatori.
Questa sesta edizione della kermesse nautica ha dedicato un maggiore spazio al comparto velico rispetto al passato. Tra le barche esposte, alcuni modelli appartenenti ai cantieri Sly, Jeanneau e Beneteau, più alcuni espositori di accessori e abbigliamento tecnico. Cino Ricci, l'ex-skipper di Azzurra, è stato inoltre tra gli ospiti d'onore della manifestazione, mentre domenica 25 aprile le vele sono state protagoniste della seconda edizione della regata Fyf Race.