SVN logo
SVN solovelanet
domenica 27 settembre 2020

Porte aperte al Seatec

Inaugurata ieri la manifestazione dedicata alle tecnologie e subforniture per la nautica. Forte il tasso di internazionalizzazione con un terzo degli espositori provenient idall'estero

Abbonamenti SVN
ADV
Marina di Carrara – Ha aperto ieri i battenti Seatec, il salone organizzato da Carrara Fiere e dedicato alle tecnologie, subforniture e design per la nautica, che si terrà fino a domani, come di consueto a Marina di Carrara. Più di 760 espositori, di cui 269 provenienti da 30 paesi esteri, occupano i padiglioni messi a disposizione dal quartiere fieristico del comune toscano.
A inaugurare la manifestazione, giunta alla nona edizione, è stato Gianfranco Simoncini, assessore regionale alle Attività Produttive. “Questa edizione – ha detto – cade in un momento delicato della congiuntura economica. Una fase in cui si ricomincia a parlare di ripresa e proprio per questo è necessario lavorare per rafforzare e rendere più competitivo il sistema produttivo toscano, nel quale il sistema della nautica ha un ruolo importante. Per questo la Regione sostiene con forza un settore dove è essenziale mantenere la comptitività, anche con interventi specifici come il fondo fortativo per le pmi e finanziamenti per l'internazionalizzazione. Stiamo anche per varare un provvedimento per favorire la creazione di reti di impresa e abbiamo previsto un finanziamento per favorire azioni di penetrazione nei mercati stranieri”.