SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 28 settembre 2020

Presentato il dopo salone di La Spezia "Barche Aperte"

Ieri l’associazione Vela&Vela, e le autorità spezzine, hanno illustrato l’evento che si terrà dal 20 al 23 ottobre a La Spezia

FeB
ADV
La Spezia - L’associazione Vela&Vela insieme alla Marina Militare, alla Camera di Commercio e al Comune di La Spezia, ieri, in una conferenza stampa, hanno presentato il “Barche Aperte”, un evento che vedrà una quarantina di barche di circa trenta cantieri essere messe a disposizione del pubblico per le prove in mare.

Presenti molti dei più importanti cantieri dalla Jeanneau, alla Bavaria, dalla Dufour ai Cantieri del Pardo, “Barche Aperte”, sarà l’occasione giusta per rivedere e provare le barche già viste a Genova.

Nello speciale “Tutto Mercato” sono segnalate tutte le barche che sino ad ora hanno aderito all’iniziativa. Le iscrizioni sono ancora aperte e si attendono ulteriori adesioni.

La manifestazione di svolgerà da sabato 20 a martedì 23. Non si tratta di un salone, ma di un raduno in perfetto stile velista: non ci sono biglietti da pagare o cancelli da varcare, l’unica accortezza, per chi sa già quale barche vuole provare, è prenotarsi con anticipo chiamando i cantieri.

Sul numero di SVN di questo mese, Tutto Mercato”, da ieri in linea, si possono vedere quali barche sino ad ora hanno aderito al “Barche Aperte”, queste sono lincate direttamente ai cantieri.