SVN logo
SVN solovelanet
sabato 24 ottobre 2020

Germania subito in testa

Partenza in sordina, invece, quarta nella classifica generale comandata dai tedeschi con due lunghezze di vantaggio sulla Spagna

Abbonamenti SVN
ADV
Porto Cervo - Un vento leggero e instabile ha dato ieri il via alla Sardinia Cup, il campionato del mondo Isaf a squadre che vede affrontarsi a Porto Cervo flotte composte da TP 52, Farr 40 e Swan 45 in rappresentanza di cinque nazioni.

Nell'unica prova disputata, al termine di un percorso a bastone lungo circa sette miglia e mezzo, ha tagliato per primo il traguardo “Platoon”, il TP 52 della squadra tedesca, davanti ai russi di “Valhars” e agli spagnoli su “Bribon”. Germania protagonista anche tra gli Swan 45 con la vittoria di “Struntje Light”, mentre tra i Farr 40 il successo è andato al team iberico con “Vertigo”.

E' stata una partenza in sordina, invece, quella dell'Italia, quarta nella classifica generale comandata dai tedeschi con due lunghezze di vantaggio sulla Spagna. Il secondo posto di “Mascalzone Latino” tra i Farr 40 non è infatti bastato a compensare le deludenti prestazioni del TP 52 “Audi Powerade by Q8” (quinto) e di “Dsk-Comifin” in classe Swan 45 (quarto).