SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 12 agosto 2020

Scuole di vela FIV: la ripresa post – lockdown

Dopo il Vela day si tirano le somme in vista dell’estate, tra promozioni e iniziative per chi non andrà in vacanza all’estero

Abbonamenti SVN
ADV
A un paio di settimane dalla riapertura dell’attività per le scuole di vela italiane, i numeri degli iscritti sono incoraggianti e indicano una rinata passione per il mare e il vento nel Belpaese.

Il fine settimana lungo dedicato dai circoli velici alla promozione di questo sport, lo scorso 26 e 28 giugno, ha registrato circa 10mila visitatori negli oltre 250 circoli aperti al pubblico.

Una partecipazione in crescita rispetto alle passate stagioni e, nonostante il lockdown, alla fine di giugno il numero degli iscritti alla federazione rimane in linea con quello degli scorsi anni.

Molte le iniziative della FIV supportate anche da nomi importanti come quelli di Alessandra Sensini e Max Sirena e quest’anno i circoli rimarranno aperti anche ad agosto, per avvicinare tutti quegli italiani che quest’estate passeranno le vacanze senza allontanarsi da casa.

Sul sito della FIV www.federvela.it si trovano i riferimenti dei 750 circoli di vela sparsi sulla penisola, per scegliere quello più vicino a casa o al proprio luogo di vacanza.