SVN logo
SVN solovelanet
martedì 20 ottobre 2020

Fermato superyacht con 5 chili di cocaina

La polizia statunitense intercetta il comandante dal cielo mentre carica la merce e poi lo arresta una volta rientrato in porto

Abbonamenti SVN
ADV
Florida - Un superyacht di 106 piedi, il Secret Spot, è stato catturato dalla Guardia Costiera della Florida mentre trasportava circa 300 chili di cocaina per un valore stimato tra i 5 e i 6 milioni di dollari.

La polizia ha arrestato il capitano Jon Paul Costenbader noto al pubblico per i documentari di Discovery Channel sugli squali (Shark week) e su Spike TV per una serie sulle tecniche di sopravvivenza.

Il superyacht era stato avvistato in mare da un ricognitore a circa 30 miglia da Palm Beach mentre era vicino ad una altra nave. Quando il Secret Spot è rientrato nel marina ha trovato gli agenti della dea ad attenderlo. Questi hanno fermato Costenbader mentre scaricava le sacche. Quando gli hanno chiesto cosa queste contenevano, lui ha risposto “cocaina”. Il comandante ha dichiarato di aver caricato la cocaina quel giorno in mare aperto vicino alle Bahamas.

Una volta arrestato, Costenbader ha accettato di collaborare con gli agenti e ha simulato la consegna della merce a un certo Daniel che si era presentato a ritirarla. I due sono stati arrestati e dovrebbero comparire in tribunale nella giornata di domani.

Il direttore del marina che ospita la barca ha tenuto a sottolineare di non conoscere né la barca, né il proprietario e che comunque questi non sono i tipi di clienti benvenuti nel suo marina.

Il superyacht è stato posto sotto sequestro e se sarà dimostrata la complicità dell’armatore dell’imbarcazione, questa sarà requisita definitivamente.