SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 12 agosto 2020

Skipper danese va a scogli e si ferisce gravemente

La sua barca di 10 metri è finita sugli scogli del faro di Dornbusch e l’uomo ha urtato ripetutamente la testa ferendosi gravemente

Abbonamenti SVN
ADV
Hiddensee (Germania) – A lanciare l’allarme sono state delle persone sulla scogliera che hanno visto una barca di 10 metri naufragare sugli scogli. Il tratto di spiaggia ghiaiosa dove il 10 metri dello skipper danese è stato gettato dalle onde dopo aver battuto contro gli scogli, è irraggiungibile da terra e per portare i soccorsi all’uomo sono dovuti intervenire dei mezzi nautici.

Il salvataggio è stato pericoloso perché sulla spiaggia si abbattevano onde molto grandi che sballottavano pericolosamente la barca.

Il medico volontario e i due soccorritori che sono riusciti a sbarcare dal mezzo di salvataggio hanno dovuto faticare e rischiare per portare l’uomo a terra, da dove un elicottero lo ha recuperato con il cestello e lo ha trasportato d’urgenza nell’ospedale più vicino.

L’uomo era a bordo da solo e si suppone che ad un certo punto la burrasca che investiva il tratto di mare davanti al quale stava navigando lo abbia gettato sugli scogli, nell’urto l’uomo si deve essere ferito e da quel momento non è più stato in grado di controllare la barca.

Parole