SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 1 ottobre 2020

Festa storica

La regata tra le storiche navi è stata vinta da Pandora, la goletta a gabbiola di 19,9 metri armata da Marco de Amici

FeB
ADV
Genova - Genova in festa durante il week-end. L'arrivo delle navi alte, i trentatrè velieri antichi partecipanti alla “Tall Ships Race”, ha dato il via a due giorni di celebrazioni in tutto il capoluogo ligure che proseguiranno oggi e domani.
La regata tra le storiche navi è stata vinta da Pandora, la goletta a gabbiola di 19,9 metri armata da Marco de Amici. “Il nostro segreto è stato tenere duro e non mollare mai.

Abbiamo ottenuto il risultato - ha detto l'armatore milanese - perchè in queste settimane siamo riusciti a creare una complicità davvero speciale tra i membri dell'equipaggio”.

Durante il fine settimana è stata registrata un'affluenza di pubblico di circa centocinquantamila persone. La nave scuola della Marina Militare, l'Amerigo Vespucci, oggi nominata ambasciatrice dell'Unicef, in una sola giornata è stata ammirata da cinquemila visitatori.

Tra tanti festeggiamenti, si è registrato anche un piccolo incidente: una signora è stata ferita lievemente in petto da un colpo di cannone a salve, proveniente dalla nave equadoregna “Guyas”, che aveva annunciato il suo arrivo in porto, come vuole la tradizione marinara, con i tre spari.