SVN logo
SVN solovelanet
domenica 9 agosto 2020

LA RECENSIONE DEL LIBRO

09/02/06

Legambiente propone un viaggio nella grande distesa d’acqua che ricopre il 70% della superficie terrestre. Uno sguardo rivolto al mare, considerato non solo come spazio fisico ma anche come luogo di lavoro, svago, risorsa, mezzo di comunicazione e trasporto. Sebastiano Venneri, in questo saggio, mostra l’altro lato della medaglia: il mare come discarica, cimitero di navi, costruzioni abusive e sostanze inquinanti che devastano ogni cosa. Il libro è corredato da 20 fotografie, testimoni dei disastri ambientali e dell’impegno di Legambiente nella cura del patrimonio marino. Un reportage d’attualità, che ingloba svariate problematiche inerenti il Sesto Continente, curato con estremo dettaglio da nomi illustri dell’Associazione ambientalista.