SVN logo
SVN solovelanet
martedì 4 agosto 2020

Prova costiera: collisione Mutua Madrilena-Caixa Galicia

Secondo le prime informazioni che giungono da Marsiglia, lo scafo spagnolo avrebbe speronato la barca di Vascotto e compagni. All'origine della collisione ci sarebbe una manovra azzardata dei russi di Synergy

Abbonamenti SVN
ADV
Marsiglia - Grave incidente in mare tra “Mutua Madrilena”, con Vasco Vascotto alla tattica, e “Caixa Galicia” di Vicente Tirado che hanno già dovuto abbandonare la prova costiera (ore 14,50, ancora in corso) del Trofeo Città di Marsiglia, seconda tappa del circuito internazionale di classe TP 52.

Secondo le prime informazioni che giungono dalla città francese, “Caixa Galicia” avrebbe speronato la barca italo-cilena. All'origine dell'incidente ci sarebbe però una manovra forzata dei russi di “Synergy” che, navigando mure a sinistra in prossimità della lay-line, avrebbero forzato un incrocio, non lasciando acqua allo scafo timonato da Roberto Bermudez e rendendo così inevitabile l'incidente.

I danni alle barche sembrano ingenti ma fortunatamente non si sono registrati feriti tra i membri degli equipaggi. Caixa Galicia” ha riportato la rottura della prua, mentre una murata di “Mutua Madrilena” è stata seriamente danneggiata. Per entrambi gli scafi, il Trofeo Città di Marsiglia termina così con una giornata d'anticipo. Adesso i team dovranno valutare le possibilità di riparare i danni o la necessità di dover ricostruire completamente la propria unità da regata.

Parole