SVN logo
SVN solovelanet
martedì 20 ottobre 2020

Inseguendo il titolo iridato

Sono presenti tutti i più grandi equipaggi di classe. Tra questi spicca Artemis, recente vincitrice della Breitling Medcup, che cercherà di strappare il titolo agli irlandesi di Patches

Abbonamenti SVN
ADV
Porto Cervo - Partono oggi le sfide in mare del “Rolex TP52 Global Championship”, il campionato mondiale di classe TP52. La competizione, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, si terrà nelle acque dell'arcipelago de La Maddalena fino a sabato 29 settembre.

Una flotta di quindici unità, rappresentanti dodici nazioni, ha salpato gli ormeggi alle 12 di questa mattina per le prime sfide in mare. Sono presenti tutti i più grandi equipaggi di classe. Tra questi spicca “Artemis” (con Russell Coutts alla tattica), recente vincitrice della Breitling Medcup, che cercherà di strappare il titolo agli irlandesi di “Patches”.

La flotta italiana sarà rappresentata da Riccardo Simoneschi a bordo di “Anonimo Q8”, Danilo Salsi con il suo “DSK” e Vasco Vascotto, skipper di “Mutua Madrilena”.

Sabato scorso intanto, si sono concluse le regate dell'”Audi Invitational”: la vittoria, tra i TP52, è andata a “Clarabella” di John Cook. Tra gli Swan 45 invece, “Atalanta Racing” di Carlo Perrone ha preceduto lo scafo nipponico “Yasha” di Yukihiro Ishida.