SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 21 ottobre 2020

Groupama oltre Capo Leeuwin

La barca francese, nonostante qualche difficoltà nell'attraversamento dell'Oceano Indiano a causa di condizioni meteo particolarmente avverse, ha ancora dodici ore di vantaggio sul riferimento cronometrico di Orange II

Abbonamenti SVN
ADV
Wellington - “Groupama 3”, il maxi trimarano di Franck Cammas impegnato nel Tropheé Jules Verne (record del mondo in equipaggio), ha doppiato Capo Leeuwin.

La barca francese, nonostante qualche difficoltà nell'attraversamento dell'Oceano Indiano a causa di condizioni meteo particolarmente avverse, ha ancora dodici ore di vantaggio sul riferimento cronometrico di “Orange II”, il multiscafo di Bruno Peyron detentore del primato.

Il margine è tuttavia molto esiguo, in quanto sono più di dodici mila le miglia da percorrere per giungere al traguardo di Lorient. Primo ostacolo per Cammas e compagni, sarà l'Oceano Pacifico, che ha già lasciato intendere la propria forza. “Groupama 3” è stato difatti costretto a dirigersi verso Nord-Est, per evitare una depressione tropicale attualmente presente a Est della Nuova Zelanda, con venti di circa sessanta nodi e onde di quasi dieci metri.