SVN logo
SVN solovelanet
martedì 29 settembre 2020

Cambia la prova pratica d'esame

La prova pratica è stata composta da un'osservazione più approfondita, in quanto gli aspiranti ufficiali fino all'anno scorso venivano esaminati soltanto durante la loro attività all'interno di una regata

FeB
ADV
Ravenna - Una nuova prova pratica per diventare Ufficiali di regata. E' questa la novità dell'ultima sessione di esami per ottenere la professionalità, tenuta dalla Fiv (Federazione Italiana Vela) a Marina di Ravenna durante l'ultimo week-end.
La prova pratica, a cui sono stati sottoposti quattordici partecipanti, è stata composta da un'uscita in mare a bordo di un rimorchiatore con la simulazione di diverse situazioni affrontabili da un Comitato di regata, così da esaminare l'abilità dei candidati in tutti i ruoli.
Un'osservazione più approfondita, in quanto gli aspiranti Ufficiali, fino all'anno scorso, venivano esaminati solamente durante la loro attività all'interno di una regata assegnata loro dalla Federazione.
E' invece rimasto invariato il seminario di aggiornamento, così come la prova teorica a risposta multipla, ai quali i candidati sono sottoposti dopo aver superato l'esame pratico. Immutati sono anche i requisiti necessari per presentare la domanda: tra questi è necessario essere tesserati Fiv e svolgere l'attività di giudice zonale da almeno due anni.