SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 12 agosto 2020

Galileo 2, un cat da 5 miliardi di dollari

Un catamarano che può contenere un molo da 80 metri al quale possono attraccare grossi yacht o un totale di 25 unità tra sottomarini barche a vela o barche per lo sci. Si chiama Galileo 2 ed è semplicemente incredibile

Abbonamenti SVN
ADV
Brema (Germania) – In confronto a Gallileo 2, lo yacht A di Andrey Melnichenko, che ad oggi è lo yacht a vela più grande del mondo, potrebbe sembrare un tender.

Il catamarano disegnato dallo studio tedesco Beiderbeck Designs ha dell’incredibile.

Il progetto per ora è solo uno studio, ancora non ha alcun proprietario, ma il fatto che sia stato elaborato da uno degli studi più prestigiosi di design per superyacht del mondo, qualcosa dietro le quinte deve esserci e qualche cosa di grosso visto che il costo ipotizzato è di 5 miliardi di dollari.

Galileo2 è lungo 200 metri, possiede una piscina di 400 metri quadrati e un pontile d’attracco di 80 metri di lunghezza. Nei suoi garage possono trovare posto sino a 25 unità tra sommergibili, motoscafi, barche a vela e qualsiasi altra cosa si voglia per divertirsi in mare.

Nell’unità galleggiante c’è un’arena con tetto retrattile, un ospedale, una discoteca e, chiaramente, un campo d’atterraggio per un elicottero.

Gallileo 2 è concepito per accogliere 38 ospiti e 75 membri d’equipaggio. L’unico problema è che ad oggi si contano sulle dita di una mano i marina nel mondo in grado di accogliere una nave di queste dimensioni.


Parole