SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 28 settembre 2020

Un miglio a 43 nodi di media: che record per Albeau in windsurf

È lui l’uomo più veloce del mondo su una tavola a vela: dopo il record di velocità massima, 53,27 nodi, Albeau conquista anche quello sul miglio nautico

FeB
ADV
La Palme (Francia) - L’uomo più veloce del mondo su una tavola a vela è ancora lui, il belga 48enne Antoine Albeau. Non gli sono bastati i 25 titoli mondiali e i vari record stabiliti, Albeau ha ancora voglia di velocità e di nuovi traguardi. Lo ha dimostrato pochi giorni fa in occasione dell’evento Prince of Speed svoltosi in Francia presso la spiaggia di Rouet a La Palme, quando ha stabilito il nuovo record di percorrenza del miglio nautico in windsurf.

Albeau ha fatto segnare la fantascientifica velocità media di 43.04 nodi nel percorrere i 1852 metri della sua prova, migliorando di quasi un nodo, 0,81 per la precisione, il primato detenuto da Vincent Valkenaers che un anno fa si era fermato a 42.23. Se ciò non bastasse si è ripetuto poco dopo con la tavola windfoil sullo stesso percorso, con la media di 30,76 nodi, anche questo un nuovo record. Albeau detiene anche il primato di velocità massima in windsurf, 53,27 nodi, conquistato nelle acque della Namibia.

Le condizioni di questa spiaggia di La Palme sono particolarmente favorevoli per questi tentativi di record di velocità: spesso il vento soffia sopra i 30 nodi da terra, e i bordi al traverso paralleli alla spiaggia consentono ai windsurfisti di raggiungere velocità elevatissime grazie anche all’acqua piatta.