SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

Margherita a Genova

La velista friulana, partita da Trieste, ha completato alle 12,30 di ieri la circumnavigazione in solitario dello stivale a bordo di Alto Adriatico 38, una barca in legno al cui disegno ha collaborato il padre Mauro

FeB
ADV
Genova - Margherita Pelaschier è approdata a Genova. La velista friulana, partita da Trieste, ha completato alle 12,30 di ieri la circumnavigazione in solitario dello stivale a bordo di “Alto Adriatico 38”, una barca in legno al cui disegno ha collaborato il padre Mauro.
La navigazione ha avuto un valore particolarmente importante, in quanto sostenitrice di un progetto di solidarietà. Margherita, infatti, attraverso il suo viaggio ha messo simbolicamente in contatto i bambini ricoverati negli ospedali Burlo (Trieste) e Gaslini (Genova), attraverso la consegna di alcuni disegni realizzati dai ragazzi stessi.
Ieri la velista è stata festeggiata allo Yacht Club Italiano e in settimana si recherà all'ospedale Gaslini per consegnare ufficialmente le composizioni ai bambini genovesi.