SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 12 agosto 2020

Vendée ad alta tensione: acqua a bordo per Kito de Pavant, grave avaria per Joss

Allerta per Kito che rischia di affondare, il maltempo e gli oggetti non identificati hanno creato

Abbonamenti SVN
ADV
Cap Leeuwin a tempo di record per i leader, ma il Southern Ocean nelle ultime 48 ore ha mostrato il suo lato più brutale. Mentre Armel Le Cleac'h entra in Oceano Pacifico con il tempo record di 28 giorni, 20 ore e 12 minuti, seguito a 100 miglia da Alex Thomson, più indietro la flotta viene strapazzata da condizioni meteo molto dure e nuove collisioni con oggetti non identificati.

Grande apprensione per Kito de Pavant: lo skipper di Bastide Otio ha urtato violentemente un oggetto non identificato che ha seriamente compromesso la tenuta della chiglia che minaccia di staccarsi. L'IMOCA del francese ha una via d'acqua importante, momentaneamente sotto controllo, la situazione è pertanto molto seria e la direzione della corsa sta lavorando celermente con le procedure di crisi del caso. La nave Marion Dufresne nella tarda serata di oggi dovrebbe raggiungere Kito e imbarcarlo, l'IMOCA verrà quindi presumibilmente lasciato alla deriva col rischio molto concreto di affondamento. La Marion Dufresne era posizionata circa 110 miglia a nord di Bastide Otio, la zona dell'intervento è poco a nord delle Isole Crozet.

Le cose non vanno meglio per gli altri skipper: Sebastien Josse ha subito una grave avaria a un foil che rischia di mettere in discussione la tenuta strutturale della sua Edmond de Rothschild. Scendendo da un'onda molto ripida l'IMOCA si è “schiantato” nel cavo rompendo l'appendice e il suo sistema di regolazione. Al momento non ci sono pericoli per lo skipper ma il momento è molto delicato. Josse procede a ritmo ridotto con un vento oltre i 40 nodi da sudovest.

All'altezza di Capo Buona Speranza Roman Attanasio ha urtato un oggetto che ha causato avarie gravi a entrambi i timoni del suo IMOCA, lo skipper si sta dirigendo verso terra per valutare l'eventualità di una riparazione, ipotesi comunque molto complessa.

Fuoco a bordo per il kiwi Conrad Colman: qualcosa non ha funzionato nell'impianto elettrico e lo skipper si è trovato costretto a domare un principio di incendio, per fortuna la situazione è stata subito normalizzata e Colman sta proseguendo nella sua regata.

Parole