SVN logo

Video SVN

Abbiamo fatto visita alla Race Nautica per vedere come funziona una visita virtuale interattiva su una barca a vela. Ecco il video

02 dic 2020 - Punta Ala – Il team di SVN Solovelanet giovedì scorso è stato a Punta Ala in Toscana per vedere come funziona una visita virtuale interattiva su una barca in una regione in lockdown. Ospite di Race Nautica l’importatore della Dufour e della Fountaine Pajot, il direttore di SVN Solovelanet e la sua troupe hanno studiato come funziona una visita virtuale interattiva di una barca nuova e ve la mostreranno nel video che uscirà mercoledì prossimo.

In un periodo in cui in molti hanno cercato di ovviare alla mancanza di saloni nautici creando saloni virtuali che però si sono rivelati un flop, c’è chi ha guardato oltre e ha creato un modo di vistare la barca che funziona bene, la visita virtuale interattiva.

Prendendo un appuntamento con la Race Nautica di Punta Ala, si può visitare, stando comodamente a casa propria la barca che si preferisce. La visita è interattiva, quindi si può chiedere a chi vi mostrerà la barca di farvi vedere un particolare o farvi rivedere una cabina. Si può anche chiedere di vedere due barche e metterle a confronto.

Noi abbiamo provato la visita di un Dufour 530 e ci ha convinto, crediamo che anche se la visita virtuale non sostituirà la visita in presenza, sicuramente, potrà essere propedeutica a questa, o la sui potrà utilizzare quando, una volta vista la barca direttamente, si vuole tornare a vedere un particolare che nella visita è sfuggito.