SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 1 ottobre 2020

Arrivano due spagnole

Il team spagnolo Movistar parteciperà con due equipaggi alla competizione transoceanica a tappe che partirà il prossimo anno da Alicante

FeB
ADV
Portsmouth - Il team spagnolo Movistar si presenterà con due imbarcazioni nella prossima Volvo Ocean Race, facendo salire a cinque il numero di iscrizioni, dopo le adesioni di Mean Machine, Ericcson e Puma.

Si conferma così il grande interesse verso questa competizione della Spagna, che sarà anche il luogo di partenza della regata oceanica. Le imbarcazioni salperanno da Alicante e toccheranno porti dislocati in Cina, India e, per la prima volta, negli Stati Uniti.

Entusiastici i primi commenti di Glenn Bourke, Ceo della Vor: “Questa forte partecipazione della Spagna è una grande notizia. La nazione iberica ha prodotto un forte collegamento con la Withbread/Volvo e sono contento che la tradizione venga mantenuta. Sono sicuro che la campagna di Pedro Campos e del suo team sarà molto produttiva”.