SVN logo
SVN solovelanet
martedì 29 settembre 2020

Bourke lascia il timone

In carica dal novembre del 2002, il dirigente australiano ha abbandonato il proprio ruolo per motivi familiari preferendo tornare dalla propria famiglia che abita a Sydney

FeB
ADV
Portsmouth - Glenn Bourke si è dimesso dall'incarico di amministratore delegato della Volvo Ocean Race, l'importante competizione velica a tappe che circumnaviga il pianeta.

In carica dal novembre del 2002, il dirigente australiano ha abbandonato il proprio ruolo per motivi familiari preferendo tornare dalla propria famiglia che abita a Sydney.

Ex velista, tre volte campione mondiale in classe Laser, Bourke lascia la competizione in un ottimo stato di salute. La prossima edizione della Volvo Ocean Race comincerà infatti nell'autunno del 2008 e potrebbe rivelarsi tra le più spettacolari della sua trentennale storia, grazie all'utilizzo di nuove barche, gli Open 70, e l'approdo in nazioni mai toccate finora come India, Cina e Singapore.