SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

Vince Puma, incendio al box Telefonica

Una forte esplosione ha causato un incendio in un container che aveva dell’attrezzatura all’interno. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta nell’incidente

FeB
ADV
Galway – Grande fermento intorno ai team, attualmente di base a Galway, impegnati nella Volvo Ocean Race. Sabato scorso, infatti, si è disputata la In-Port Race, che ha visto il primo successo in uno step della competizione transoceanica da parte della barca americana Puma. Gli uomini comandati da Ken Read, sono stati abili ad imporsi grazie a una maggiore regolarità rispetto agli avversari nelle due prove tra le boe, disputate con venti leggeri (intorno ai dieci nodi) e abbastanza instabili.

Nella prima regata, l’equipaggio a stelle e strisce ha tagliato il traguardo soltanto al terzo posto, dietro a Telefonica Black e Telefonica Blue, ma ha saputo mettere la prua davanti a tutti nella manche successiva, precedendo Ericsson 3 e, ancora una volta, le due barche del team Telefonica. La classifica risultante dalle due prove, ha così visto piazzarsi dietro gli americani, in ordine Telefonica Blue, Telefonica Black ed Ericsson 3. Soltanto quinto il leader della VoR, Ericsson 4, che ha perso qualche lunghezza rispetto agli inseguitori, anche se il cospicuo vantaggio, ancora di tredici punti, gli consente di dormire sonni tranquilli.

Una notte agitata, l’ha invece trascorsa domenica il team Telefonica. Una forte esplosione ha causato un incendio in un container che aveva dell’attrezzatura all’interno. Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta nell’incidente, anche se i danni materiali ammontano a circa sessantamila euro. Ignote le cause dell’accaduto. Il team spagnolo sta già lavorando duramente per rimpiazzare la strumentazione distrutta, come radar e apparecchi elettronici.

Classifica generale Volvo Ocean Race:
1. Ericsson 4 – 94 pt.
2. Telefonica Blue – 81 pt.
3. Puma – 80 pt.
4. Ericsson 3 – 62,5 pt.
5. Green Dragon – 53 pt.
6. Telefonica Black – 39,5 pt.
7. Delta Lloyd – 31 pt.
8. Team Russia – 10,5 pt.