SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 30 settembre 2020

C'è l'ufficialità: kiwi presenti

La sfida di Emirates New Zealand sarà sostenuta dal Real Club Nautico de Palma e dal Royal New Zealand Yacht Squadron. Camper main sponsor

FeB
ADV
Alicante – Dopo le indiscrezioni, l'annuncio ufficiale. Emirates New Zealand parteciperà alla prossima Volvo Ocean Race, la competizione transoceanica a tappe che partirà da Alicante nell'ottobre del 2011. La barca su cui regaterà l'equipaggio kiwi si chiamerà Camper, in quanto è l'omonima azienda spagnola, specializzata nella produzione di calzature, il main sponsor della campagna. A sostenere questa sfida, saranno congiuntamente il Real Club Nautico de Palma e il Royal New Zealand Yacht Squadron, in un progetto ambizioso che tuttavia non distoglierà Emirates New Zealand da altri due impegni sportivi importantissimi: l'Audi MedCup per TP 52 e la Coppa America.
Dopo la vittoria di Bmw Oracle – ha detto Grant Dalton, patron del sindacato kiwi – c'è maggiore sicurezza sul futuro della Coppa America. E' chiaro che con la tempistica che richiede l'evento, la prossima edizione si disputerà nel 2013 o nel 2014. In questo modo, possiamo facilmente integrare nel nostro programma anche una campagna per il giro del mondo. Abbiamo sempre puntato a differenziare le nostre attività, perchè è un ottimo modo per avere persone impegnate, determinate e creative. Al gruppo non manca certo l'esperienza per una competizione del genere”.
Soddisfazione anche per Knut Frostad, amministratore delegato della Volvo Ocean Race. “Siamo felicissimi – ha dichiarato – di dare il benvenuto a Grant Dalton e Emirates New Zealand, perchè rappresentano un graditissimo ritorno della Nuova Zelanda nella storia della regata. Dalton, che ha anche vinto questa competizione, porta con sé non solo una grande esperienza, ma anche un gruppo di velisti molto competitivi”.