SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 1 ottobre 2020

Arriva Team Telefonica

Terza partecipazione consecutiva per il team spagnolo di Pedro Campos che disporrà di una barca di ultima generazione, in costruzione presso un cantiere di Valencia

FeB
ADV
Madrid - Telefónica torna alla Volvo Ocean Race, per la terza edizione consecutiva. La società vi prenderà parte con un'imbarcazione in costruzione presso un cantiere di Valencia, in Spagna. Il gruppo iberico per la Volvo Ocean Race 2011-12 potrà disporre di una barca di ultima generazione e un equipaggio competitivo, con tutta la speranza, quindi, di ambire alla vittoria finale. “Sono felice – ha detto Knut Frostad, Ceo della Volvo Ocean Race - di avere una società del prestigio internazionale di Telefónica per la terza volta consecutiva. Do a loro il mio bentornato e mi auguro di poter continuare a sviluppare questo grande evento sia a terra che in mare."
La presenza di Team Telefónica nella Volvo Ocean Race, guidato da Pedro Campos, fa parte dell'ampio programma promozionale della società nel mondo della vela, sia a livello nazionale che internazionale. Oltre a una posizione sul podio nella scorsa edizione dell'evento, nella palmares fanno bella mostra anche 15 titoli mondiali, due ori e un argento olimpici ottenuti nei giochi di Atene 2004 e Pechino 2008. “La Volvo Ocean Race – ha detto Pedro Campos - è la più importante regata oceanica al mondo e insieme alla Coppa America è uno dei due eventi velici più seguiti del pianeta. La Volvo Ocean Race è proabilmente la più lunga, impegnativa, dura ed estrema prova di qualsiasi sport e solo il fatto di prendervi parte è una grande sfida per qualsiasi nazione”.