SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 18 settembre 2020

I campionati del mondo di match race passano sui multiscafi

La casa costruttrice degli M32 ha comprato il World Match Racing Tour

Abbonamenti SVN
ADV
La casa costruttrice degli M32 compra il World Match Racing Tour, il mach race diventerà esclusiva dei multiscafi.

Nei giorni scorsi in Svezia presso il quartier generale della Aston Harald, la casa costruttrice degli M32, catamarani da regata che ispirarono gli AC 72, ha acquistato il circuito del campionato del mondo di match race dalla Pro Tour Ltd con sede a Bermuda.

Håkan Svensson CEO del cantiere ha dichiarato che la conquista del World Match Racing Tour si è dimostrata una delle sfide più difficili che gli sia stato dato di affrontare.

James Pleasance, direttore esecutivo del World Match Racing Tour, ha dichiarato:“ L’acquisizione da parte di Aston Harald del tour è un momento importante per il futuro di questo campionato che attraverso gli M32 può salire notevolmente di livello.”

L’Aston Harald ha formato un nuovo consiglio di amministrazione all’interno del quale James Pleasance trova posto come direttore esecutivo. Il direttore sportivo sarà una leggenda della vela svedese, l’ex campione del mondo di match race Magnus Holmberg.

L’Aston Harald ha dichiarato di voler costruire tre flotte di 8 M32 da dislocare in diversi punti del globo per i World Match Racing Tour.