SVN logo
SVN solovelanet
sabato 24 ottobre 2020

Un nuovo spettacolo in giro per il mondo

Ad affrontarci ci saranno multiscfi da settanta piedi. Mediterraneo, Nord Europa, Medio Oriente e Stati Uniti trà le località selzionate per l'evento

Abbonamenti SVN
ADV
Lisbona - I grandi skipper Paul Cayard e Russel Coutts, con il promoter sportivo Joao Lagos, hanno annunciato la nascita di un nuovo evento velico, la World Sailing League, in programma per il 2009. Si tratta di una regata tra catamarani monotipi di 70 piedi di dodici nazioni diverse. I campi di regata saranno sparsi in tutto il mondo: dal Mediterraneo al Nord Europa, dal Medio Oriente agli Stati Uniti. Il vincitore della competizione finale riceverà un assegno di 2 milioni di dollari.

Paul Cayard, organizzatore dell’evento e attuale collaboratore per il team Desafio che parteciperà all’imminente Louis Vitton Cup, ha spiegato così le finalità di questa manifestazione: “Russell, Joao e io abbiamo unito le nostre esperienze durante le Olimpiadi e la Coppa America. Vogliamo trovare le idee migliori dei diversi eventi sportivi, per fonderle in un unico prodotto che sia interessante per i regatanti, gli sponsor e gli spettatori”.

All’interno del WSL potrebbero essere infatti sperimentate nuove forme di competizione, come prove di slalom o di velocità pura.