SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 29 ottobre 2020

Per parlare di vela

Inizia oggi la seconda edizione del convegno dedicato al presente e al futuro della vela agonistica nel mondo. Tra i presenti, Tom Whidden e Brad Butterworth

Abbonamenti SVN
ADV
Montecarlo – Si aprono oggi i battenti del World Yacht Racing Forum, un convegno in programma per due giorni a Montecarlo dove si discuterà del presente e del futuro della vela agonistica mondiale.
Il programma dell’incontro, giunto alla seconda edizione, prevede una giornata d’esordio dedicata al rapporto tra la vela e le sponsorizzazioni. Nel dibattito introdotto dal velista Peter Gilmour e aperto da Tom Whidden, presidente di Norh Sails, si discuterà degli introiti generati dal comparto vela per le aziende che vi hanno investito e per le città che hanno ospitato i grandi eventi. All’ordine del giorno, anche un confronto su come migliorare la televisibilità e il rapporto con il web di questo sport.
Domani, invece, i temi in agenda presentati da Michel Desjoyeaux, vincitore dell’ultima Vendèe Globe, riguarderanno la gestione dei costi nelle competizioni, i possibili spunti da prendere dal management di altri movimenti sportivi e il futuro della Coppa America. Previsto un intervento di Brad Butterworth, direttore sportivo di Alinghi.