SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 18 settembre 2020

Karma tricolore

Lo scafo di Vladimiro Pegoraro si è aggiudicato il titolo sabato scorso, dopo tre giorni di regate nelle acque antistanti Marina di Scarlino disputate con venti costanti, mai al di sotto dei dieci nodi

Abbonamenti SVN
ADV
Scarlino - “Karma” è il nuovo campione italiano di classe X-35. Lo scafo di Vladimiro Pegoraro si è aggiudicato il titolo sabato scorso, dopo tre giorni di regate nelle acque antistanti Marina di Scarlino disputate con venti costanti, mai al di sotto dei dieci nodi.

Il successo di “Karma” è arrivato dopo nove prove di altissimo livello, in cui le scelte tattiche di Gabriele Benussi, unite alle ottime prestazioni dello scafo, si sono rivelate decisive. La barca campione ha ottenuto una striscia di risultati impressionante (quattro primi posti e altre due volte a podio), concludendo il trofeo con diciassette punti di vantaggio su “Tixelio” di Carlo Brenco e diciotto su “X-Trifix” di Stefano Trifirò, scalzato dalla piazza d'onore proprio sul finale.

Sfortunata invece la prestazione di “Spin One”, uno dei favoriti grazie alla presenza di Lorenzo Bressani come tattico, costretta al ritiro nella seconda giornata dopo una collisione.