SVN logo
SVN solovelanet
venerdì 2 ottobre 2020

Tutti i vincitori

Hotelplan Spirit of Nerina campione italiano di classe X-35 e Sideracordis mondiale tra gli X-41, al termine di una grande settimana di regate a Scarlino

FeB
ADV
Scarlino – Si è conclusa sabato la Steiner X-Yachts Mediterranean Cup, competizione riservata agli scafi prodotti dal cantiere danese X-Yachts che a Scarlino è stata sempre accompagnata da buone brezze. Nella classe X-35, in cui i team in gara si giocavano il titolo italiano, a primeggiare è stato Hotelplan Spirit of Nerina, barca condotta dalle sapienti scelte tattiche di Roberto Spata che grazie a una straordinaria continuità nei risultati è riuscito a fregiarsi del tricolore con una giornata d'anticipo. “Abbiamo lavorato molto sulla messa a punto della barca – ha detto Spata – e i risultati ci hanno dato soddisfazione. Spirit of Nerina è un gruppo di amici che insieme hanno raggiunto grandi obiettivi. La nostra velocità è sempre stata ottima e anche quando ci siamo trovati un po' dietro in partenza, siamo sempre riusciti a recuperare”.
Chiusura in anticipo anche per il mondiale di classe X-41, in cui anche Sideracordis di Pier Vittor Grimani si è assicurato della vittoria dopo le regate di venerdì. Nella classe Sport ha invece vinto Express, l'Imx 38 di Giorgio Turchetti, mentre tra i Family si è imposto Pas Dosè, l'XC 38 di Andrea Serena. Vittoria finale per Karuba, l'X-65 croato di Magma, in categoria Over 50.