SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 29 ottobre 2020

X6 a Dusseldorf

Dopo la presentazione del X 4 a Cannes 2016, il cantiere al salone tedesco presenta l’X6

Abbonamenti SVN
ADV
Dusseldorf (Germania) – Finalmente, dopo oltre due anni di attesa, si è giunti alla presentazione dell’X6, una barca che sorprende perché rompe completamente con lo stile X Yachts inventando una nuova gamma, come era già stato fatto con gli XC.

L’X 6 è pensato per la crociera veloce molto comoda. Un 63 piedi (molto costoso) che ha il compito di portare il suo armatore in una comoda e lussuosa crociera senza mai fargli dimenticare di essere su di una barca a vela.

Essendo un X, un marchio che si associa prevalentemente a barche veloci, l’idea del roll bar non è facile da digerire, ma, sicuramente, la sua grande praticità aiuta a far finta che non esista.

La barca ha un grande pozzetto che ricorda quello dei perfomance classici. La parte riservata al timoniere è la metà dell’intera area a questo dedicata, mentre la rimanente superficie è occupata dalla zona riservata agli ospiti.
Viene da pensare che la vasta zona libera a poppavia delle timonerie sia riservata a un grande prendisole, se così non fosse, rimane difficile capire a cosa serva tutto quello spazio nella zona timoneria di una barca votata alla crociera pura


La barca internamente è curata e i materiali sono di buona qualità. La disposizione è piuttosto classica, l’arredamento e la divisione dei volumi fanno riferimento a modelli ben collaudati.

Una presentazione più ampia della barca su MAXI a fine febbraio.

L.F.T. 19,20
L. galleggiamento 17,85
Baglio 5,40
Pescaggio 3, 00
Dislocamento 29.500