SVN logo
SVN solovelanet
giovedì 24 settembre 2020

Alinghi, sarà un’estate genovese

Il defender ha annunciato che trascorrerà il mese di agosto nel capoluogo ligure. In programma, infatti, c'è un fitto calendario di allenamenti

Abbonamenti SVN
ADV
La Bouveret – Dal primo agosto si vola a Genova. Alinghi, defender della prossima Coppa America, durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo catamarano, ha annunciato che, terminata la prima sessione di allenamenti sul Lago di Ginevra, imbarcherà scafi e albero su un elicottero per cominciare una nuova serie di test al largo di Genova. Il catamarano che dovrà difendere la storica brocca, farà base presso i Cantieri Amico, tra lo Yacht Club Italiano e la Fiera di Genova, almeno fino alla metà di settembre.

Durante la cerimonia che ha presentato ai mass media Alinghi 5, il patron del sindacato svizzero, Ernesto Bertarelli, ha raccontato le proprie emozioni in vista della nuova sfida. “Il primo giorno di navigazione di Alinghi 5 sul lago – ha detto - e le sue eccezionali prestazioni sono un tributo a tutta la squadra. Prima di tutto ai progettisti, che hanno lavorato utilizzando la tecnologia e l’esperienza svizzera in materia di multiscafi, insieme tutte le loro conoscenze tecniche. Ma anche a coloro i quali hanno costruito la barca e ai velisti, che sono ora completamente concentrati nel renderla più veloce possibile. Il nostro primo giorno in acqua, volando su uno scafo, è stato certamente uno dei più belli della mia vita”.

Adesso non rimane che aspettare il 6 agosto, giorno indicato da Alinghi per svelare la città che ospiterà la sfida tra i due multiscafi.