lunedì 15 agosto 2022
  breaking news

Una nave fantasma attraverserà l’Atlantico nel 2020

L’Università di Plymouth ha annunciato di voler costruire una nave in grado di navigare senza l'aiuto dell’uomo

Plymouth, Regno Unito – Nel dicembre del 2020 saranno 400 anni da quando a Newport, negli Stati Uniti, giunse la Mayflower, la prima nave a portare dei pellegrini irlandesi e inglesi oltre oceano. Con quel viaggio la Mayflower cambiò la storia.

L’università di Plymouth, porto dal quale la Mayflower salpò, vuole fare la stessa cosa, cambiare la storia, e per farlo ha deciso che farà navigare attraverso l’oceano sulla stessa rotta dei padri pellegrini una nave fantasma, senza nessuno a bordo, una nave che si muoverà grazie alla vela o alla forza della luce e da Plymouth arriverà a Newport.

Il progetto è ambizioso e ha grandi risvolti economici. Se il viaggio della Mayflower dovesse riuscire secondo le aspettative dei suoi progettisti, si potrebbe aprire la strada a una flotta di navi fantasma che in assoluta autonomia, senza personale di bordo, portino grandi quantità di merci da un porto all’altro del globo.

© Riproduzione riservata

Ventura Yachts Ventura Yachts Ventura Yachts
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI