SVN logo

Per Audi Ultra una giornata da protagonista

Magic Marine Melges 24 European Championship

Abbonamenti SVN
ADV
Medemblik, Olanda - Continua a Medemblik il Magic Marine Melges 24 European Championship e lo fa con lo svolgimento nella giornata di ieri di due prove caratterizzate dal vento teso da nord che, rispettando in pieno i bollettini, si è presentato sul campo di regata olandese a pomeriggio ormai inoltrato. Ne sono scaturite condizioni impegnative, complicate dalla presenza di un'onda corta particolarmente fastidiosa che ha messo a dura prova la sensibilità dei timonieri. 

Confermandosi tra i protagonisti della manifestazione, l'Audi Italia Sailing Team ha chiuso la prima prova al sesto posto e ha vinto quella successiva con ampio margine di vantaggio sui campioni italiani di Giogi, ora a pari punti con Blu Moon al comando della classifica. Dopo cinque prove il team di Riccardo Simoneschi è titolare del terzo posto a nove punti dalla coppia di testa e attende il conteggio dello scarto per avvicinarsi ai diretti avversari.

"Siamo contenti di come stanno andando le cose: oggi è stata un'altra giornata difficile, che abbiamo interpretato molto bene vincendo la seconda regata al termine di una bella rimonta - racconta Riccardo Simoneschi - Siamo terzi, ma questo dice poco dato che, con l'annunciato calo del vento, il vero Europeo inizierà domani: quando la brezza si fa leggera e instabile le carte si rimescolano e tutto può accadere".

Il Magic Marine Melges 24 European Championship riprenderà questa mattina. Come anticipato, i bollettini prevedono una sensibile diminuzione della brezza che, nei prossimi giorni, dovrebbe a fatica superare i 6-7 nodi. Ricordiamo che il campionato continentale si concluderà giovedì e che il Bando di Regata prevede lo svolgimento di un massimo di dodici prove con lo scarto del risultato peggiore a partire dalla conclusione della sesta regata.

In occasione della trasferta olandese a bordo di Audi Utra regatano il timoniere Riccardo Simoneschi, il tattico Enrico Fonda, il trimmer Vittorio Rosso, il pitman Federico Buscaglia e il prodiere Lucia Giorgetti.