SVN logo

La Colombia annuncia ritrovamento di un galeone spagnolo carico di tesori

Il presidente della Colombia esulta per il ritrovamento del San Jose, ma il relitto era già noto dal 1981

Abbonamenti SVN
ADV
Bogotà (Colombia) - Juan Manuel Santos, presidente della Colombia annuncia con un Twitter il ritrovamento del San Jose, un galeone spagnolo affondato nel 1708 dalla marina inglese ai Caraibi, la nave è carica di oltre 7 miliardi di dollari in oro oltre a un agrande quantità di pietre preziose e costituisce il più grande tesoro di sempre, quindi non stupisce l’entusiasmo del presidente, se non fosse che il relitto era già ben conosciuto e in effetti il suo ritrovamento è avvenuto oltre 30 anni fa.

Il San Jose fu ritrovato nel 1981 dal sommergibile ideato dall’ingegnere svizzero Piccard l’Agust Piccard. Piccard è lo stesso ingegnere che ideò il battiscafo Trieste, con il quale si raggiunse il punto più profondo dell’oceano a 10.916 metri nella fossa delle Marianne.

Dopo essere servito per scopi scientifici, l’August Piccard fu venduto a una società di rilevamenti americana la quale, nel 1981 fece un ritrovamento eccezionale, il relitto di un Galeone che fu riconosciuto come il San Jose.

Una nave carica di un tesoro considerato il più grande del mondo mai trasportato da una nave a vela. Quando la società che ritrovò il relitto chiese alla Colombia il permesso per il recupero, questo gli fu negato, proprio perché la nave si sapeva essere carica di un tesoro inestimabile.

Nel 2011 l’archeologo Yuri Leveratto sul suo blog descrive come il relitto del San Jose giaccia a circa 220 metri di profondità nelle acque prospicienti Cartagena de Indias. L’archeologo quantifica il tesoro che si trova sul galeone in circa 200 tonnellate di oro oltre a altre pietre preziose valutandolo “secondo stime prudenti dai 5.000 ai 7.000 milioni di dollari americani”

Il galeone aveva una stazza di 1037 tonnellate e poteva essere armato con 62 cannoni. A bordo vi erano 550 uomini e insieme al San Joaquin era una delle navi più grandi dell’intera flotta spagnola.