SVN logo

Spiagge abruzzesi invase dalla Cannabis

Le spiagge dell’Abruzzo si sono riempite di pacchetti di droga

Abbonamenti SVN
ADV
Pescara – I vacanzieri che domenica mattina si sono recati presto su alcune spiagge dell’Abruzzo hanno avuto una sorpresa, la battigia era piena di pacchetti grigio verde come quelli che si vedono nei servizi del telegiornale che riprendo i sequestri di sostanze stupefacenti, e di droga in effetti si trattava. Centinaia di chili di derivati della Cannabis confezionati in pacchetti da circa un chilo.

La droga è stata presumibilmente gettata in mare da qualche imbarcazione prima che questa fosse abbordata dalle motovedette della Guardia di Finanza che in questo periodo è molto attiva davanti lungo le coste dell’Adriatico.