SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Nuova rivoluzione in casa Bavaria

Il nuovo CEO di Bavaria annuncia che sostituirà tutte le figure apicali della società tedesca

Abbonamenti SVN
ADV
Giebelstadt (Germania) - Lutz Henkel, il nuovo CEO di Bavaria che diventerà operativo dal 1° febbraio sostituendo Constantin von Bülow, uomo voluto al vertice di Bavaria dai fondi d’investimento che possiedono il marchio, ha già annunciato la sua nuova squadra.

Bavaria è abituata a licenziamenti veloci, all’americana, quindi fa un certo effetto sentire un CEO non ancora in carica annunciare i suoi cambiamenti a oltre tre mesi da quando potrà metterli in atto.

Quelli di Henkel saranno cambiamenti radicali che vedranno tutte le figure apicali del vecchio management sostituite. Dal direttore della produzione al direttore marketing, i dirigenti saranno tutti rimpiazzati con uomini nuovi. Alcuni di questi arrivano da grandi aziende come Torben Volontà che arriva dal gruppo Hanse e in Bavaria coprirà la figura del direttore marketing, altri, invece, arrivano da aziende piccole o medie, come lo stesso Lutz Henkel che arriva da Salona Yachts (AD boats)

Henkel ha anche altre soprese in serbo per far ripartire il colosso tedesco che da anni sembra arrancare nonostante quello che tutti i CEO si affannano a dire, ovvero, che tutto va bene che i conti sono in attivo e l’azienda sta camminando.

Cosa sicuramente vera, i conti, in questi ultimi anni sono decisamente migliorati, ma il fatto che a intervalli molto ristretti i dirigenti vengano sostituiti con altri che portano esperienze completamente diverse e che dai quali, perciò, ci si può aspettare solo decisioni molto diverse, significa indubbiamente che nel cantiere stanno ancora cercando la giusta via per far ripartire il gigante.