lunedì 15 luglio 2024
  aggiornamenti

Swan 51: una barca, tre differenti versioni

Il progetto dello studio Frers del nuovo Swan 51 si declina in tre versioni, con la novità Gran Comfort che mira al crocerista puro

Swan 51
Swan 51
Pardo Pardo Pardo
PUBBLICITÀ

Nautor Swan ha presentato ai Saloni Nautici di Cannes e Genova le sue ultime novità, tra le quali spicca il nuovo Swan 51 firmato dallo Studio Frers. Una barca che si inserisce nella gamma del cantiere che va fino agli 80 piedi, mentre dagli 88 inizia la linea Maxi.

Lo Swan 51 ha l’obiettivo di riportare in chiave contemporanea la filosofia classica del cantiere, ovvero una barca da crociera molto comoda e con spiccate qualità veliche. A ciò si aggiunge la possibilità offerta al cliente di personalizzare in vari aspetti il proprio Swan 51, scegliendo attraverso varie opzioni di layout e piano velico.

Gli armatori potranno scegliere tra tre differenti versioni della barca, la Standard, la Sport, e la novità Grand Comfort. Proprio quest’ultima rappresenta un cambiamento importante per Nautor, che per la prima volta propone la possibilità di un rollbar in pozzetto, sul quale viene rinviata la scotta randa, e l’avvolgimento della vela sull’albero. Due soluzioni che non erano mai state esplorate prima dal cantiere finlandese.

Le tre versioni verranno configurate con tre differenti piani velici: la Standard prevede 147,1 mq, la sport che avrà un albero più alto di 1,5 metri ne esporrà invece 161,2 mq; la meno invelata è la versione Gran Comfort che con la randa avvolgibile fa scendere i mq a 145. Al tempo stesso saranno tre le opzioni di pescaggio, con la versione sport che potrà montare una chiglia telescopica a pescaggio profondo.

Gli interni sono stati progettati da Misa Poggi, che ha firmato tutti i più recenti Swan da crociera. Anche qui ci sono una serie di opzioni possibili per configurarli, partendo dalla base del layout a 3 cabine.

Non si può parlare di una barca custom, perché lo Swan 51 di fatto non lo è, ma è chiara la volontà del cantiere di offrire un modello che possa adattarsi a esigenze differenti.

E per la prima volta Swan, con la versione Gran Comfort, non parla solo al crocierista evoluto che ha esperienza e desidera una barca raffinata, ma anche al diportista che prima di tutto desidera avere comodità, massima facilità di conduzione e spazi quando mai puliti, anche al costo di una barca con qualche cavallo in meno sul piano velico.

Lunghezza 16,90 m
Lunghezza scafo 15,55 m
Larghezza massima 4,85 m
Pescaggio standard 2,45 m
Dislocamento 18.000 kg
Superficie velica 147,1 mq
Motore Yanmar 80 CV (4JH80)
Acqua 500 l
Gasolio 650 l
Architettura Navale German Frers
Interior design Misa Poggi

© Riproduzione riservata

SVN VIAGGI SVN VIAGGI SVN VIAGGI
ARTICOLI DI VIAGGI
WhatsApp SVN WhatsApp SVN WhatsApp SVN
CANALE WHATSAPP