SVN logo
SVN solovelanet
sabato 31 ottobre 2020

Nuovo Hanse 588, alla ricerca dello spazio

Dopo il nuovissimo 675, l’Hanse presenta un restyling del 575, il 588

Abbonamenti SVN
ADV
Greifswald (Germania) – Qualche mese fa l’Hanse Yachts ha presentato il nuovissimo Hanse 675, il modello più grande prodotto da un cantiere di grande serie in fascia economica. Oggi, Hanse si prende una pausa e presenta un bel restyling dell’Hanse 575, il nuovo 588.

Come in ogni restyiling, scafo e buona parte della coperta sono gli stessi del modello precedente, ma ci sono diversi particolari interessanti nell’allestimento che giustificano il nuovo lancio.

Il pozzetto è più spazioso soprattutto nella zona dedicata alla timoneria. Le finestrature della tuga sono più grandi per consentire un maggiore accesso di luce. La piattaforma da bagno è stata rivista così come il suo sistema di apertura e il garage che nasconde.

Cambiamenti anche nel piano velico, il nuovo 588 monta un albero che è più alto di un metro in confronto con quello del 575.

Anche il 588, come già accaduto sul 675 ha come optional il bimini top rigido che copre il pozzetto e funge anche da roll bar per il trasto di randa. La parte centrale di questo ampio spazio di copertura è di materiale tessile e si può aprire e chiudere agevolmente.

In ultimo, anche sugli Hanse arriva la cucina in pozzetto introdotta da Umberto Felci sui Dufour qualche anno fa. Frigorifero e griglia di cottura costituiscono un angolo cucina che può essere richiesto come optional da chi crede che fare le cotolette alla brace in pozzetto sia un lusso irrinunciabile.



https://www.hanseyachts.com/us