SVN logo

Container ancora leader

La barca tedesca si conferma dopo il successo di Marsiglia e precede All4One e Azzurra, terza dopo una serie di alti e bassi. Ultimo posto, incredibilmente, per Quantum Racing

Abbonamenti SVN
ADV
Cagliari – Grandi emozioni a Cagliari nel primo giorno di regate ufficiali per l'Audi MedCup. Con un maestrale rafficato, che ha oscillato intorno ai venti nodi, a ottenere il miglior parziale dopo due prove è stato Container, il sorprendente vincitore della tappa di Marsiglia, che con una vittoria di manche e un secondo piazzamento si è attestato al primo posto della classifica generale. Dietro di lui, un All4One finalmente performante con un quarto e un primo posto, precede Ran e Azzurra. La barca italiana, nonostante qualche problema alle manovre, ha dimostrato ottimi spunti prestazionali tagliando il traguardo in un'occasione al sesto posto (dopo aver rotto lo spinnaker) e nell'altra al terzo, al termine di una spettacolare volata con Bribon e Synergy. Delude invece il leader del circuito, Quantum Racing, che con due sesti piazzamenti (le barche in regata a Cagliari sono sette) è desolatamente ultimo in classifica generale.
"Ci sono stati errori di manovra – ha detto Francesco Bruni, tattico di Azzurra – che non dovrebbero accadere, visto il nostro affiatamento. Il lato positivo sta nella barca, che ha avuto un grande miglioramento. I problemi con lo spinnaker nascono dal retriver, tanto nella rottura della prima regata che nella seconda, dove la sequenza di errori è degenerata in un effetto valanga”. Nella pratice race dei Soto 40, vittoria per il solito Team Iberdrola.