giovedì 7 luglio 2022
  breaking news

La posizione dell'albero

La posizione dell'albero

Le tendenze progettuali vogliono alberi arretrati. Attraverso un'indagine con i migliori progettisti del momento abbiamo cercato di capire quali sono i vantaggi di tale soluzione

Contenuto riservato agli utenti registrati. Registrarsi è gratuito.

Per leggere l'articolo e per scaricare il PDF fai il o registrati
Negli ultimi tempi alcuni progettisti, italiani e non solo, stanno scegliendo di arretrare l’albero delle barche da loro disegnate lungo l’asse longitudinale.

Se questo da un lato comporta una ridistribuzione delle forze in gioco sulle vele e sulla carena, dall’altro influisce anche sui pesi a bordo e quindi sull’equilibrio complessivo dell’imbarcazione.

In questo articolo cercheremo di capire come il comportamento della barca cambi in funzione di questo elemento progettuale, i pregi e i difetti di un arretramento longitudinale dell’albero.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Registrati per leggere l'articolo integrale. La registrazione è gratuita.

Login

Se sei già registrato fai il login per leggere l'articolo.
More than 100+ articles.

Registrati

Registrati e ottieni il tuo abbonamento gratuito per leggere i contenuti riservati ai nostri abbonati.

© Riproduzione riservata

SVN SUPPORT SVN SUPPORT SVN SUPPORT
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti

CATEGORIE ARTICOLI