SVN logo
SVN solovelanet
lunedì 23 novembre 2020

L’Italia non è la Francia

Andrea Mura esprime il suo rammarico al quotidiano on-line La nuova Sardegna

Abbonamenti SVN
ADV
Cagliari - Alla domanda di un giornalista del quotidiano on-line La Nuova Sardegna che gli chiedeva, nell’ambito di un’intervista, quale fosse il suo più grande rimpianto, Andrea Mura ha risposto:"Non è un rimpianto, piuttosto l’amarezza che quanto ho fatto di recente non abbia ricevuto la debita attenzione. Andare da Plymouth a Newport alla Twostar, nella regata che gli inglesi chiamano Est-Ovest, la più difficile perché controvento, e battere il record assoluto dei monoscafi... non è una cosa da poco. A un francese, per un successo così, hanno dedicato un museo. Ho battuto il record di Soldini di un giorno e mezzo, e alla Quebec-Saint Malo con il record di classe ho superato Soldini di 25 ore. Nonostante tutto però, l’attenzione che i media dedicano a questi eventi non è all’altezza della loro importanza».

Andrea non ha torto, ad oggi, è l’unico solitario italiano che stia vincendo qualcosa d’importante, all’estero è visto come un grande campione, ma da noi è ancora molto sottovalutato.