sabato 22 gennaio 2022
SVN SUPPORT
  breaking news

Il Mini 650 lo facciamo con la stampa in 3D

Il Premio Nazionale per l’Innovazione 2017 va al Mini 650 realizzato con una stampante 3D

La start-up Ocore ha vinto il Premio Nazionale per l'Innovazione 2017
La start-up Ocore ha vinto il Premio Nazionale per l'Innovazione 2017
Napoli - Daniele Cevola, Francesco Belvisi e Mariga Perlong sono i titolari della Ocore, start up palermitana che ha elaborato un sofisticato algoritmo per stampare in 3D oggetti di grandi dimensioni utilizzando polimeri avanzati rinforzati con fibre di carbonio.

L’Ocore ha quindi realizzato il progetto per la stampa in 3D di un Mini 650 da utilizzare nella prossima Mini Transat. Con questo progetto ha vinto il Premio Nazionale per l’Innovazione edizione 2017.

La barca, che parteciperà alla prossima regata transoceanica, sarà condotta in solitario da Francesco Belvisi uno dei tre protagonisti del progetto.

Se la Ocore riuscirà nel suo intento e realizzerà effettivamente una barca in stampa 3D avrà aperto una nuova strada per la vela e l’industria in generale.

© Riproduzione riservata

Lascatutto Lascatutto Lascatutto
ADVERTISEMENT

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per rimanere connesso con il mondo della vela e non perderti i nostri articoli, video e riviste, iscriviti alla nostra newsletter!

CATEGORIE ARTICOLI

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?