SVN logo
SVN solovelanet
mercoledì 25 novembre 2020

Il 12 m.i. Freedom cerca equipaggio

Freedom partecipò nel ruolo di defender alla Coppa America del 1980 l’ultima del predominio americano ininterrotto dalla nascita della competizione.

Abbonamenti SVN
ADV
Appena acquistato dal magnate americano Charles A. Robertson il 12 metri stazza internazionale Freedom, l’ultima barca di Coppa America ad essere stata disegnata da Olin Stephens, dopo una profonda restaurazione parteciperà al Road to the World, una serie di regate riservate ai 12 m.i. organizzate dalla classe.

Charles. A Robertson, che già possiede una nutrita flotta di barche tra cui Cannonball, vuole per Freedom un equipaggio di non professionisti e per trovarne un numero adeguato da poter selezionare per il prestigioso ruolo ha aperto una pagina sul sito dedicato alla barca (il link che trovate in fondo notizia).

Freedom partecipò nel ruolo di defender alla Coppa America del 1980 l’ultima del predominio americano ininterrotto dalla nascita della competizione.

La barca è stata costruita vicino a New York nel Minneford Yacht Yard in City Island ed era una delle barche preferite di Olin Stephens.

Nelle regate del Road to the World Freedom correrà nella sezione barche moderne e sfiderà barche come Victory 83, Challenge 12, Lionheart e le due barche che nella storia della Coppa, l’hanno vinta per due volte, Intrepid e Courageous.



Per candidarsi a equipaggio https://freedomus12-30.com/