solovela.net
lunedì , 17 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Najad, altri tagli
Najad, altri tagli
News/10/CantiereNajad3_nhp.jpg Il cantiere Najad, nell'isola di Orust
Mercato
Najad, altri tagli

Il cantiere svedese ha annunciato il taglio di 25 dipendenti. Si tratta della terza serie di licenziamenti nel giro di un anno e mezzo

Orust – Najad riduce la forza lavoro. Il cantiere svedese ha annunciato l’imminente taglio di 25 impiegati sui 184 che attualmente sono occupati presso gli stabilimenti di Orust e Amal. Si tratta della terza serie di licenziamenti nel giro di un anno e mezzo. Già nel 2008, infatti, Najad era stata costretta a congedare 21 dipendenti, e lo stesso ha dovuto fare nei primi mesi del 2009 con altre 16 persone.
“Stiamo continuamente cercando – ha dichiarato Magnus Ridderstad, direttore marketing e vendite del cantiere – di adattarci alla nuova situazione dei mercati. Negli ultimi mesi ci sono stati dei miglioramenti, ma non con la velocità che auspicavamo. Stiamo lavorando per creare un nuovo assetto che ci permetta di affrontare lo scenario economico attuale”.
Proprio pochi giorni fa, il cantiere svedese ha annunciato la nomina di Per Lindqvist come nuovo direttore generale.
02/ott/2009

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti