solovela.net
giovedì , 20 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Interboot, aumentano i visitatori
Interboot, aumentano i visitatori
News/10/Interboot2009_nhp.jpg
Saloni nautici
Interboot, aumentano i visitatori

Buone notizie per la kermesse tedesca che dal 19 al 27 settembre ha visto aumentare i propri spettatori del 2 per cento rispetto al 2008

Friedrichshafen – Dopo un anno difficile, il mercato nautico, seppur con molta cautela, è fiducioso nella ripresa. E un segnale a riguardo arriva direttamente da Friedrichshafen, in Germania, dove dal 19 al 27 settembre si è tenuto l’Interboot.
L’affluenza al salone nautico in scena sulle rive del lago Costanza è stata infatti superiore di circa il due per cento rispetto a quella registrata nella passata stagione. A varcare i cancelli del quartiere fieristico sono stati 93.800 visitatori (nel 2008 furono 92.700), e 35.000 persone hanno assistito agli eventi sportivi e alle esibizioni in mare organizzate al largo del porto di Friedrichshafen.
Soddisfazione per il giro d’affari sviluppato è arrivata dalla quasi totalità delle oltre cinquecento aziende presenti alla manifestazione. “Con le nostre due anteprime (il Bavaria 32 Cruiser e il Bavaria 55 Cruiser, ndr) – ha detto Stephan Bayerle, direttore vendite di South Bavaria Yachts – abbiamo attirato l’attenzione di molti visitatori. Ci sembra evidente come la situazione generale si stia riprendendo e soprattutto per il trentadue piedi abbiamo ricevuto diverse ordinazioni”.
La prossima edizione dell’Interboot si terrà, sempre a Friedrichshafen, dal 18 al 26 settembre 2010.
05/ott/2009

GC42LC

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti