solovela.net
lunedì , 17 febbraio 2020

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Sequestrata la Anema e Core
Sequestrata la Anema e Core
News/07/PirateriaNigeria2011_1nhp.jpg Attaccata un'altra petroliera italiana
Pirateria in Africa
Sequestrata la Anema e Core

Di proprietà dellla società armatrice Rbd di Torre del Greco, navigava al largo della costa nigeriana. Ventitre le persone a bordo, di cui due italiane

Cotonou – Nuova petroliera italiana in mano ai priati. Si tratta dell'unità Anema e core di proprietà della società armatrice Rbd di Torre del Greco. La nave è stata catturata ieri, mentre navigava a circa ventitre miglia a sud di Cotonou, davanti alla costa della Nigeria. Ancora ignota la dinamica dell'attacco, anche perchè non è ancora stato possibile stabilire un contatto con i sequestratori. L'equipaggio era composto da due italiani, un rumeno (il comandante) e venti filippini.
"In queste circostanze – fanno sapere dalla capitaneria di porto di Torre del Greco – passano anche diverse ore prima che ci si riesca a mettere in contatto con le persone a bordo delle navi sequestrate”.

25/lug/2011

GC42LC

ARTICOLI CORRELATI


RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti