solovela.net
mercoledì , 18 settembre 2019

Seguici su Facebook Seguici su You Tube
back » la notizia: Salvati 10 uomini
SVN: la vela nel web SVN solovelanet

Leggi il numero on-line

Salvati 10 uomini
News/03/Dralion.jpg Dralion
Incidenti
Salvati 10 uomini

In Sardegna la Capitaneria di Porto ha portato a termine il salvataggio degli uomini del Dralion

Sardegna - Nella notte tra martedì 4 e mercoledì 5 marzo, la Capitaneria di Porto ha portato a termine il salvataggio degli uomini del Dralion, un 53 piedi da regata disegnato da Jason Ker e realizzato nel 2009.

La barca di bandiera maltese che stava partecipando alla 900 Nautiques de Saint Tropez, martedì mattina, quando era a 35 miglia da Oristano in Sardegna, con un mare molto formato e venti superiori ai 45 nodi, ha rotto il timone.

A quel punto, con onde superiori ai 5 metri, la barca era ingestibile e fuori controllo e la situazione rischiava di diventare pericolosa, tanto che allo skipper non è rimasto altro che lanciare la richiesta di soccorso.

Da Oristano è partita una motovedetta classe 300 della Capitaneria, (sono i mezzi SAR ogni tempo). Le condizioni di mare molto agitato non hanno permesso un accosto immediato alla barca e la motovedetta ha dovuto attendere la manovra di tre mercantili dirottati sul posto che, con la loro mole hanno difeso il Darlion dalle forti raffiche di vento e dalle onde più grosse permettendo così, dopo quasi 24 ore dalla richiesta di soccorso, di procedere al trasbordo dei dieci uomini, tutti stranieri, sulla motovedetta.

Al momento un rimorchiatore sta cercando di riportare il Darlion in porto.

07/mar/2013

Sailitalia

RICERCA LA
NOTIZIA
Digita la parola "chiave" e fai partire la ricerca

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER
Entra a far parte della community di SoloVela e iscriviti alla newsletter.




Privacy | Cookie Policy | crediti e contatti seguici su FACEBOOK | seguici su YouTube

© SDM S.r.l.s. P.IVA/CF 13381071003 |
Testata digitale registrata presso il Tribunale Civile di Roma Sezione per la stampa e l'informazione n. 117/2015 del 09/07/2015
Direttore responsabile Maurizio Anzillotti